Seleziona una pagina

STORIA SALUMIFICIO CELIN

Gli inizi 

L’azienda nasce nel 1963 con l’acquisto da parte di Mario e Franco Celin (prima generazione) del piccolo macello con salumificio a Fiesso d’Artico in via Nazionale. In quel periodo si macellava solo d’inverno e non più di una quindicina di maiali la settimana.

Nel 1973, la ditta, viene trasferita nell’attuale sede di Via Barbariga 118 sempre a Fiesso d’Artico, dove viene aumentata la macellazione ad un centinaio di capi settimanali destinati alla produzione di salumi e alla vendita a macellerie e piccoli punti vendita.

Nel 1992 viene effettuata una ristrutturazione, anche nell’ottica delle nuove normative comunitarie, introducendo concetti e macchinari moderni simili ai grandi stabilimenti emiliani. I Fratelli Celin riescono ad aumentare la produzione e ad estendere il proprio giro d’affari.

I giorni nostri

Nel 2002 c’è il passaggio alla seconda generazione e cioè a Stefano ed Emanuela Celin, gli attuali titolari. E’ in questo momento che la produzione raggiunge i massimi livelli in funzione della struttura e della nuova forza lavoro specializzata. Viene sviluppata la rete commerciale data la disponibilità dei nuovi spazi produttivi, si producono con tecniche moderne e all’avanguardia, salumi artigianali “de casada” raggiungendo gli attuali 2000 mq.

Nell’agosto del 2010 si decide di chiudere il macello per ristrutturare l’azienda in modo da proporre nuovi prodotti: si implementa la parte della cottura e del confezionamento per soddisfare le richieste e le esigenze del mercato sempre in continua evoluzione, con un occhio di riguardo alla qualità ed al giusto prezzo.

Attualmente la rete commerciale è in forte sviluppo, con una clientela che spazia dalle macellerie e gastronomie dei centri storici ai grossisti e alle catene di supermercati e ipermercati su rete nazionale.

Seguici sui SOCIAL

SALUMIFICIO FRATELLI CELIN

Via Barbariga, 118
30032, Fiesso D’Artico (VE)

P.I. 00281900274